24/05/2018 10:09:00
    

News Calcio Vicenza

LaneRossi: BENE COSI’. S’ATTENDE REPLICA!

LaneRossi: BENE COSI’. S’ATTENDE REPLICA!

Gara uno: Vicenza – Santarcangelo 2-1 (reti di Alimi e Giacomelli per il Lane). Bene...

LaneRossi: VERSO IL PLAYOUT IN BIANCO, ROSSO E… VERDONE!

LaneRossi: VERSO IL PLAYOUT IN BIANCO, ROSSO E… VERDONE!

Termina malamente (e con l’aggettivazione ci fermiamo qui…) il campionato per quanto...

LaneRossi: IN SILENZIO AI PLAY OUT. CON D…IGNITA’!

LaneRossi: IN SILENZIO AI PLAY OUT. CON D…IGNITA’!

L’intenzione, dopo l’ennesima indecorosa prestazione di Bergamo, era quella di fare...

LaneRossi: FEDEL… MENTI SIAMO AI PLAY OUT!

LaneRossi: FEDEL… MENTI SIAMO AI PLAY OUT!

Finalmente il primo verdetto. Il Vicenza, dopo il pareggio conseguito contro il Bassano (risulato...

LaneRossi: V E R G O G N A!

LaneRossi: V E R G O G N A!

Eh no, adesso basta! Dopo una prova assolutamente qualificabile come indecorosa quanto indegna,...

LaneRossi: SIAMO ALLE… SOLITE MA MAI DISPERARE!

LaneRossi: SIAMO ALLE… SOLITE MA MAI DISPERARE!

Verrebbe da dire, secondo nota massima, “al peggio non c’è mai fine” ma...

LaneRossi: IL SILENZIO E’ D’ORO. SE… PARLA IL GATTO!

LaneRossi: IL SILENZIO E’ D’ORO. SE… PARLA IL GATTO!

A dire il vero, dopo Vicenza-Santarcangelo 0-1 e Vicenza-Fermana 1-1, la voglia di parlare, da...

LaneRossi: IndegnaMENTI a fondo! “R”esurrezione rimandata?

LaneRossi: IndegnaMENTI a fondo! “R”esurrezione rimandata?

Chi pensava che con il fresco avvicendamento in panchina tra Nicola Zanini (con Giorgio...

LaneRossi: ORA LA SALVEZZA PASSA PER GAMBE, TESTA E CUORE!

LaneRossi: ORA LA SALVEZZA PASSA PER GAMBE, TESTA E CUORE!

L’amarone passa per Vicenza – Sud Tirol 0-1, Sambenedettese – Vicenza 2-1,...

LaneRossi Vicenza: MISSIONE BIANCOROSSA!

LaneRossi Vicenza: MISSIONE BIANCOROSSA!

Gentilissimi lettori, a causa di un problema tecnico siamo in leggero ritardo con...

LaneRossi Vicenza: QUESTIONE D’AMICIZIA…

LaneRossi Vicenza: QUESTIONE D’AMICIZIA…

Questione d’amicizia… Come ben noto da lustri (ed in ogni occasione, lo si desume...

LaneRossi: E CHE LA (RIN)CORSA CONTINUI!

LaneRossi: E CHE LA (RIN)CORSA CONTINUI!

Il Lane esce vittorioso dal “Mancini” di Fano per 1-0 (a rete Ferrari, al suo...

LaneRossi Vicenza: TRA ILLUSTRI ADDII E SPERANZE INFINITE…

LaneRossi Vicenza: TRA ILLUSTRI ADDII E SPERANZE INFINITE…

Dopo la scomparsa, un paio di settimane fa di Azeglio Vicini, qualche giorno a seguire ed ecco...

LaneRossi Vicenza: …E BUON GIORNO SIA!

LaneRossi Vicenza: …E BUON GIORNO SIA!

Prosegue la sottoscrizione denominata “Operazione Cuore Biancorosso” che in pochi...

LaneRossi Calcio:  BUON… GIORNO RAGAZZI!

LaneRossi Calcio: BUON… GIORNO RAGAZZI!

…Bastasse l’orgoglio per raccogliere i risultati! Ahinoi, sarebbe fin troppo...

Vicenza Calcio: ORGOGLIO BIANCOROSSO!

Vicenza Calcio: ORGOGLIO BIANCOROSSO!

Diciamolo subito; per uscire dalla melma in cui s’è finiti, occorrono almeno tre...

Vicenza Calcio: …FORSE E’ DAVVERO FINITA. IGNOBILMENTE!

Vicenza Calcio: …FORSE E’ DAVVERO FINITA. IGNOBILMENTE!

Purtroppo siamo giunti ai titoli di coda (anche se, come si vedrà più sotto, uno...

Vicenza Calcio: THE END - IL CLOSING DELLA STORIA BIANCOROSSA. O NO?

Vicenza Calcio: THE END - IL CLOSING DELLA STORIA BIANCOROSSA. O NO?

Vicenza-Albinoleffe 1-1 (rete di De Giorgio), Gubbio-Vicenza 1-1 (goal di Lanini); medesimo...

Vicenza Calcio: NO CLOSING. CHI ALZERA’ LA BANDIERA?

Vicenza Calcio: NO CLOSING. CHI ALZERA’ LA BANDIERA?

Come si dice “via il dente, via il dolore”; operiamo subito e lo facciamo (anche...

Vicenza Calcio: IN RIANIMAZIONE. A BASSANO COL CUORE IN MANO!

Vicenza Calcio: IN RIANIMAZIONE. A BASSANO COL CUORE IN MANO!

Peggio di così si muore! Poco da girarci attorno ma dopo l’assurda serie negativa...

Vicenza Calcio: TRA CAOS… MAGIA E SEMPLICITA’. SI TORNA GATTI?

Vicenza Calcio: TRA CAOS… MAGIA E SEMPLICITA’. SI TORNA GATTI?

Ci si era forse (magari solo per un attimo) illusi che col cambio tecnico mutasse pure il...

Vicenza Calcio - QUESTIONI DI BOREAS. E… M(a)ESTR(al)E

Vicenza Calcio - QUESTIONI DI BOREAS. E… M(a)ESTR(al)E

Dopo una breve sosta dettata da problemi tecnico-operativi, indipendenti dalla nostra...

Vicenza Calcio: LA “TEMPESTA” SALUTA COLOMBO. ANZI, NO!

Vicenza Calcio: LA “TEMPESTA” SALUTA COLOMBO. ANZI, NO!

Dopo le nubi, la tempesta. A seguire la quiete? Non si tratta delle naturali previsioni meteo...

Vicenza Calcio: IN ALTO (Adige) I CUORI (Biancorossi)!

Vicenza Calcio: IN ALTO (Adige) I CUORI (Biancorossi)!

Brutta scoppola per il Vicenza, quella patita nell’ultimo turno casalingo, contro la...

Vicenza calcio: RiCOMInciamo (con Franchetto!)?

Vicenza calcio: RiCOMInciamo (con Franchetto!)?

Il Vicenza dimentica Reggio cogliendo un timido quanto misero punticino (0-0) in quel di...

Vicenza Calcio: NEWS BIANCOROSSO… NERE!

Vicenza Calcio: NEWS BIANCOROSSO… NERE!

Partiamo dalla cronaca delle ultime due uscite agonistiche. Contro il Fano (2-1 per il...

Vicenza Calcio: TRA VENTO DI BOREAS E… TRAMONTANA

Vicenza Calcio: TRA VENTO DI BOREAS E… TRAMONTANA

Niente di fatto! Il passaggio di consegne da Vi Fin a Boreas non si farà! Un po’...

Vicenza Calcio: TRA LUCI ED OMBRE, SI PREPARI IL FERALPISALO(TTO)…

Vicenza Calcio: TRA LUCI ED OMBRE, SI PREPARI IL FERALPISALO(TTO)…

Il Vicenza esce dal derby di Padova con un pareggio che sa molto d’oro colato. Sia...

Vicenza Calcio: VERSO PADOVA PER ROMPERE I… BIS(i)OLI

Vicenza Calcio: VERSO PADOVA PER ROMPERE I… BIS(i)OLI

Il Vicenza supera di rigore (1-0 penalty trasformato da Comi) un coriaceo Teramo, regalandosi...

Vicenza Calcio: TUTTO BENE MA NON BENISSIMO…

Vicenza Calcio: TUTTO BENE MA NON BENISSIMO…

Dopo il rotondo successo per 3-0 sul Gubbio (doppietta di De Giorgio e goal di Alimi)...

IL VICENZA PARTE ALLA GRANDE IL SUO DEBUTTO IN C 3-0

IL VICENZA PARTE ALLA GRANDE IL SUO DEBUTTO IN C 3-0

Non l’inizio che ci si aspettava. Sul campo di una forte candidata al ritorno in serie B il...

NIENTE SCIOPERO IN SERIE C E QUINDI DOMENICA TUTTI IN CAMPO CON LA SERIE C

NIENTE SCIOPERO IN SERIE C E QUINDI DOMENICA TUTTI IN CAMPO CON LA SERIE C

Una giornata piena di novità. Dopo la riammissione in Serie C della Vibonese, arriva...

Vicenza Calcio comunica i numeri ufficiali di maglia assegnati ai calciatori della Prima Squadra:

Vicenza Calcio comunica i numeri ufficiali di maglia assegnati ai calciatori della Prima Squadra:

Vicenza Calcio comunica i numeri ufficiali di maglia assegnati ai calciatori della Prima...

LA SERIE C IN TELEVISIONE

LA SERIE C IN TELEVISIONE

La serie c in televisione? È un sogno per molti amanti del vecchio stile che non...

RIMANGONO ALCUNI DUBBI DA SCIOGLIERE IN VIA SCHIO

RIMANGONO ALCUNI DUBBI DA SCIOGLIERE IN VIA SCHIO

PIOPPI E ZOCCHI COSE FATTE CON I FIOCCHICAPUZZO E PIOPPI SEMBRANO PIU' INTOPPI! OTTIMO MERCATO...

Se deciderà di scioperare si andrà al massacro, con tanti 0-3 a tavolino“.

Se deciderà di scioperare si andrà al massacro, con tanti 0-3 a tavolino“.

La decisione riguardo lo sciopero dei calciatori di Lega Pro (o Serie C) sarà presa...

PRONTO! LANINI? ULTIMA MOSSA E POI CHIUSURA DEL MERCATO

PRONTO! LANINI? ULTIMA MOSSA E POI CHIUSURA DEL MERCATO

E' PROBABILE... SIAMO IN DIRITTURA D'ARRIVO? DOMANI? FORSE?L'ARRIVO DELL'ATTACCANTE ENRIC LANINI...

SI VA VERSO LO SCIOPERO PER DOMENICA. SEGNO OPPOSTO IN SERATA

SI VA VERSO LO SCIOPERO PER DOMENICA. SEGNO OPPOSTO IN SERATA

Werner Seeber, direttore generale del Bassano, non è affatto felice dello sciopero...

ARRIVA ANCHE COMI A FAR COPPIA CON FERRARI PER L'ATTACCO BIANCOROSSO

ARRIVA ANCHE COMI A FAR COPPIA CON FERRARI PER L'ATTACCO BIANCOROSSO

Il Vicenza piazza un colpo importante per l'attacco e si aggiudica il centravanti Gianmario...

Vicenza Calcio: LUTTO IN CASA BIANCOROSSA

Vicenza Calcio: LUTTO IN CASA BIANCOROSSA

La sera di mercoledì 16 agosto è venuta a mancare la Signora Carla Dalla...

CAIO DE CENCO NEL CASO NON ANDASSE CON PEREZ

CAIO DE CENCO NEL CASO NON ANDASSE CON PEREZ

Il Vicenza continua a cercare un attaccante per rinforzare il reparto offensivo e dopo...

Il centrale del Pisa Sanseverino obiettivo del Vicenza

Il centrale del Pisa Sanseverino obiettivo del Vicenza

PRONTO UN CENTRALE. ECCO SANSEVERINO DAL PISAIl Vicenza continua a cercare rinforzi in mezzo al...

MARITATO RIMANE AL LIVORNO MENTRE PIU' VICINO PEREZ CHE TRA OGGI O DOMANI SARA' A VICENZA

MARITATO RIMANE AL LIVORNO MENTRE PIU' VICINO PEREZ CHE TRA OGGI O DOMANI SARA' A VICENZA

NIENTE MARITATO SALTA LA TRATTATIVA.ORA SI FA PIÙ VICINA LA PISTA PÉREZ CHE SI...

GLI ATTACCHI PIU' FORTI DELLA SERIE C GIR. B. PER IL MOMENTO VICENZA TRA I PEGGIORI

GLI ATTACCHI PIU' FORTI DELLA SERIE C GIR. B. PER IL MOMENTO VICENZA TRA I PEGGIORI

A 15 giorni dal termine del mercato...analizziamo per GIOCO le coppie gol di ogni squadra...tra...

COME SI PENSAVA SLITTA LA PRIMA GIORNATA E SCIOLTO OGNI DUBBIO COL GUBBIO!

COME SI PENSAVA SLITTA LA PRIMA GIORNATA E SCIOLTO OGNI DUBBIO COL GUBBIO!

COL GUBBIO RIMANE UN DUBBIO x dom. 27/8/17 H.18,30!RISCHIA DI SLITTARE LA PRIMA GIORNATA IN SERIE...

COLPO DI MOLFETTA, HA FIRMATO ED E' TUTTO DEL VICENZA E MARITATO E' VICINISSIMO

COLPO DI MOLFETTA, HA FIRMATO ED E' TUTTO DEL VICENZA E MARITATO E' VICINISSIMO

- ZOCCHI UN MERCATO CON I FIOCCHI! - DI MOLFETTA REGALATO DAL MILAN - DUE GIOCATORI...

IL CALENDARIO DELLA SERIE A CON LA JUVENTUS CHE RITENTA L'IMPRESA RECENTE DOVENDO FARE I CONTI CON TANTA CONCORRENZA

IL CALENDARIO DELLA SERIE A CON LA JUVENTUS CHE RITENTA L'IMPRESA RECENTE DOVENDO FARE I CONTI CON TANTA CONCORRENZA

Calendario di Serie A per la stagione 2017-2018. Si comincia il 20 agosto 2017 e si...

IL CALENDARIO DELLA SERIE B E IL RITORNO DEL VENEZIA TRA I CADETTI CON PIPPO INZAGHI

IL CALENDARIO DELLA SERIE B E IL RITORNO DEL VENEZIA TRA I CADETTI CON PIPPO INZAGHI

La Lega ha confermato le date di inizio e di fine campionato 2017/18: si comincerà con...

LaneRossi Calcio: BUON… GIORNO RAGAZZI!

…Bastasse l’orgoglio per raccogliere i risultati! Ahinoi, sarebbe fin troppo facile raccogliere quelli in ogni campo, a più livelli, sia in ambito sportivo che della vita quotidiana. Bastasse! Ma non necessitando certo solo quello e neppure la sana sensibilità passionale, del cuore, urgono in aggiunta a quelle, “sostanza”, razionalità e, certo, un pizzico di buona sorte, che non guasta mai. Entrando più nello specifico che c’interessa, ossia relativamente alle vicende del Vicenza Calcio (che dopo il fallimento, in attesa di nuova ragione sociale, chiameremo LaneRossi Calcio) dobbiamo aprire una doppia pagina (sia livello gestionale che sportivo) a suggellare quanto detto appena sopra.

Per quanto attiene il primo aspetto, nei giorni scorsi, il curatore De Bortoli ed il sindaco Variati, in un incontro tenutosi a Palazzo Trissino al cospetto delle categorie economiche e dei vari rappresentanti degli ordini professionali, hanno evidenziato lo status della società biancorossa, mettendo sul piatto una serie di iniziative atte a condurre verso il percorso salvifico della stessa. Anzitutto per finire la stagione agonistica e proseguire quindi con l’esercizio provvisorio, sono assolutamente  necessari/indispensabili, dagli 800 mila al milione di euro, di cui 700mila da reperire entro il 16 febbraio. Come fare? Si va dalla personalizzazione dei 2350 seggiolini della tribuna (per le aziende, che potranno apporvi il nome della stessa, a 3000 euro più Iva per gruppi di tre oppure anche per il privato, che potrà apporvi il nome della famiglia o del tifoso che si vuole menzionare) all’azionariato popolare, dalla vendita di magliette del Vicenza alla personalizzazione di mattonelle o mattoni di Casa Vicenza, dall’apertura di un conto corrente legato all’operazione promossa, titolata “Cuore biancorosso” presso Unicredit, Iban: IT37VI0200811820000105095300, attraverso il quale si potranno donare fino a 50 euro per volta (con la causale: “Donazione volontaria” ed intestato a: Fallimento Vicenza Calcio S.p.A.) ad abbonamenti biennali o triennali, senza scordare le ipotizzabili amichevoli di lusso, contro grandi club.

Vicenza


Oltre ad altre iniziative sempre ben accette (che di certo non mancheranno), il sindaco Variati ha proposto l’azionariato diffuso, ossia la costituzione di un’associazione aperta ai tifosi ed esponenti della società civile per sostenere la rinascita del club berico. Ciò avverrebbe mediante l’acquisizione di quote da 250 mila euro e se si raggiungesse la quota di almeno 500 mila euro, si potrebbe proporre d’entrare con la stessa associazione, nell’asta di acquisto della società, e ci sarebbe modo d’essere rappresentati nel CdA della stessa, da un rappresentante popolare. Qualora poi non s’attuasse l’ammissione citata, l’80% delle quote verrebbe restituito agli associati. Quanto all’asta, De Bortoli è stato chiaro: chi vuole parteciparvi, deve presentarsi, da subito, con un anticipo (a cauzione), ossia con un assegno circolare di un milione di euro, emesso da un istituto di credito di primaria importanza. A quel punto il giudice entro un mese, darà luogo all’asta. Aggiudicatosi l’acquisto in tal sede, il compratore dovrà versare il saldo entro 15 giorni, se non adempierà all’impegno, perderà il milione e l’asta si rifarà. Per quanto riguarda le fidejussioni, sono consentite solo quelle nazionali (escluse quelle straniere) e serie. Il 20 marzo poi, sarà la data della prima udienza di verifica crediti, ossia il momento in cui il curatore prenderà visione dei debiti verso i creditori reali, smentendo così chi dava a tal data il riferimento dell’asta. Un appello all’imprenditoria berica (ma anche nazionale) che non ammette proroghe ma che sa tanto di accorato invito, a partecipare attivamente, se si ha davvero a cuore il Vicenza: con i fatti!

Passando poi al secondo aspetto, quello esclusivamente agonistico, i biancorossi hanno dovuto arrendersi, seppur con l’onore delle “armi” e dell’orgoglio, alla capolista Padova, per 1-0. Non sono bastati il pubblico (spettacolare!) delle grandi occasioni a fare da dodicesimo in campo, così come un buon primo tempo, nel quale i ragazzi di mister Zanini, hanno tenuto ben testa ai cugini bianco scudati, perché poi, una volta scemato il ritmo delle giocate, arretrato il baricentro, venute meno le energie fisiche (e nervose), complice qualche elemento (v. Comi) non al meglio della condizione, è uscita prepotentemente la maggior caratura tecnico-atletica dell’avversario, che ormai prossimi al finire del match, ha colpito con puntualità e, tutto sommato, merito. Ci sta. Nessun dramma, il derby si sapeva che era gara difficilissima da affrontare, del resto la classifica (penalizzazioni a parte) ha anche un suo senso logico.

Si volterà quindi pagina, senza troppo piangersi addosso, anche perché l’impegno ed il cuore dei ragazzi hanno retto alla grande e, tutto sommato, qualche progresso nelle giocate s’è pur notato, anche se andrà affinato sempre meglio. In tale ottica, da segnalare che il mercato sta ormai concludendo la sua finestra invernale ed il Vicenza, attraverso il duo Zocchi-De Bortoli, farà ogni sforzo (razionale!) per non perdere pezzi grossi, indebolendo l’organico. Al momento sono usciti i prestiti, Di Molfetta (poi girato al Piacenza), Lanini e Beruatto (restituiti alla Juventus) mentre sono arrivati in biancorosso, l’ala destra, Francesco Giorno, classe ’93, brevilineo, dal Parma (dopo essersi svincolato dal Modena) ed il centrocampista, classe ’90, Nikola Jakimowski, fisico possente, appena svincolatosi. Potrebbe essere sul piede di partenza pure Nicola Turi, che rientrerebbe al Bari, sua società di appartenenza. Chiaro che i fari sono puntati sui pezzi pregiati, Giacomelli, Comi, Romizi, in primis, che certo, potrebbero garantire un certo rientro di cassa ma che, se non rimpiazzati a dovere, rischierebbero di lasciare la rosa, decisamente… alleggerita. Inevitabile a questo punto, muoversi con grande attenzione sui vari fronti, tenendo ben presente che non si può prescindere da un recupero di bilancio da un lato e da una salvezza sul campo, dall’altro.

Alle porte poi, ci sarà la sfida (sabato 3 febbraio, ore 16,30) in quel di Salò, contro la Feralpi di mister Serena (e dei: Vitofrancesco, Legati, Emerson, Ranellucci, Staiti, Voltan, Guerra…), sodalizio attualmente secondo in classifica (in coabitazione a Renate e Sambenedettese) con 33 punti, reduce dal pareggio per 1-1 di Fano, compagine da piani alti (dichiarati già dall’inizio) che sta rispettando appieno il progetto. Facile prevedere una gara dagli alti contenuti. Ovvio come a questo punto, con la situazione che tutti sanno, il Vicenza non possa più temere nessuno; la capolista ha fatto (e farà) storia a sé ed ora, meglio che in passato, si giocherà sempre più alla pari con tutti, cercando per quanto possibile, di raccogliere il massimo, se non più. Viste le vicende ben note (rammentiamo l’eloquente striscione esposto sabato scorso in curva sud: “Dal buio torneremo a splendere”) ed auspicando i migliori acquisti possibili (in ogni ambito), non possiamo che augurare al team berico, con un cordiale quanto accorato grido: BUON… GIORNO RAGAZZI!
E che il “giorno” prosegua ben oltre la notte…

di Luca Turetta 

  • In Spagna
  • La Vineria
  • Colorificio Alte
  • Alimentari Giovanni