18/01/2018 07:09:56
    

Salute e Benessere

Amici del Bambino Malato Onlus: Laura Chiatti, Marco Bocci e Mauro Casciari testimonial d'eccezione

Amici del Bambino Malato Onlus: Laura Chiatti, Marco Bocci e Mauro Casciari testimonial d'eccezione

Laura Chiatti, Marco Bocci e Mauro Casciari insieme per il Gran Galà di Beneficenza...

ANESTESIA E DIABETE:  a colloquio con il Dott. Pierluigi Marranconi

ANESTESIA E DIABETE: a colloquio con il Dott. Pierluigi Marranconi

ANESTESIA E DIABETE:   a colloquio con il Dott. Pierluigi Marranconi, Anestesista...

DIABETE NEI BAMBINI - INTERVISTA AL PROF. CLAUDIO MAFFEIS

DIABETE NEI BAMBINI - INTERVISTA AL PROF. CLAUDIO MAFFEIS

INTERVISTA AL PROF. CLAUDIO MAFFEIS - Professore di Pediatria Università di Verona -...

Ottobre in rosa, ottobre di prevenzione femminile

Ottobre in rosa, ottobre di prevenzione femminile

Ho celebrato questo mese al femminile indossando o portando addosso ogni giorno qualcosa di...

La Regola delle 3 R

La Regola delle 3 R

FOCUS: L’INTESTINO   Nell’intervista fatta al Dott. Fiorito, è...

COME ATTREZZARSI PER LA  STAGIONE FREDDA?…L’HO CHIESTO AL DOTT. ALBERTO FIORITO

COME ATTREZZARSI PER LA STAGIONE FREDDA?…L’HO CHIESTO AL DOTT. ALBERTO FIORITO

Cari amici e lettori, chi di voi mi segue sa quanto io cerchi in tutti i modi di sondare...

L’8 PER IL BENESSERE - LA SALUTE NON E’ UN TERNO AL LOTTO

L’8 PER IL BENESSERE - LA SALUTE NON E’ UN TERNO AL LOTTO

2° appuntamento del ciclo “L’8 per il benessere – La salute non è...

2° appuntamento del ciclo “L’8 per il Benessere: la salute non è un terno al lotto”

2° appuntamento del ciclo “L’8 per il Benessere: la salute non è un terno al lotto”

2° appuntamento del ciclo “L’8 per il Benessere: la salute non è un...

Wellness Walking - 7 GIUGNO 2017 – PARCO QUERINI – VICENZA

Wellness Walking - 7 GIUGNO 2017 – PARCO QUERINI – VICENZA

Di consigli per migliorare lo stile di vita ce ne sono tanti, il richiamo a scegliere...

IN GUARDIA!

IN GUARDIA!

Tra un poco si scateneranno le corse per la “prova costume”. E come ogni anno ci...

Il cambiamento inizia da te: questionario per il benessere

Il cambiamento inizia da te: questionario per il benessere

Partiamo da un dato di fatto: in Italia si stima che almeno 1.000.000 di persone siano...

CICALA O FORMICA? DIETA O CORRETTO STILE DI VITA?

CICALA O FORMICA? DIETA O CORRETTO STILE DI VITA?

E’ di nuovo primavera e tra un po’, se non già da ora, molte persone...

IL SUPPORTO EMOTIVO E LA PRESERVAZIONE DELLA FERTILITA’: LA CHIAVE PER VIVERE CON L’ENDOMETRIOSI

IL SUPPORTO EMOTIVO E LA PRESERVAZIONE DELLA FERTILITA’: LA CHIAVE PER VIVERE CON L’ENDOMETRIOSI

L'endometriosi è una malattia tanto dolorosa quanto sconosciuta. Colpisce milioni...

Non siamo girasoli, ma …

Non siamo girasoli, ma …

… come i girasoli e tutti gli altri essenti viventi del pianeta Terra, siamo...

VIRUS RESPIRATORIO SINCIZIALE ED ENTEROVIRUS, ALL'ORIGINE DI INFEZIONI RESPIRATORIE ETA' PEDIATRICA

VIRUS RESPIRATORIO SINCIZIALE ED ENTEROVIRUS, ALL'ORIGINE DI INFEZIONI RESPIRATORIE ETA' PEDIATRICA

Si è appena concluso a Stoccolma il meeting ECDC (European Centre for Disease...

DIVENTARE MADRI DOPO IL TUMORE E’ POSSIBILE

DIVENTARE MADRI DOPO IL TUMORE E’ POSSIBILE

Il prossimo 4 febbraio ricorre la Giornata Mondiale contro il Cancro, patologia che solo in...

La salute vien mangiando!

La salute vien mangiando!

Come sono cambiati i tempi: una volta si diceva “l’appetito vien mangiando”,...

Dolce da morire!

Dolce da morire!

In questo mese un appuntamento molto importante è passato praticamente in sordina,...

Le tre Grazie: beltà ingegno virtù

Le tre Grazie: beltà ingegno virtù

CARME AD ANTONIO CANOVA Alle Grazie immortali le tre di Citerea figlie...

	 Congresso Mondiale Cure Palliative Pediatriche - Dal 16 al 19 novembre a Roma

Congresso Mondiale Cure Palliative Pediatriche - Dal 16 al 19 novembre a Roma

Dal 16 al 19 novembre Roma diventerà la Capitale mondiale per le Cure palliative...

ICTUS CEREBRALE: LA RIABILITAZIONE DIVENTA VIRTUALE

ICTUS CEREBRALE: LA RIABILITAZIONE DIVENTA VIRTUALE

 Il prossimo 29 ottobre si celebra la Giornata Mondiale contro l’Ictus Cerebrale,...

FRECCIAROSA 2016: LA PREVENZIONE VIAGGIA AD ALTA VELOCITA’

FRECCIAROSA 2016: LA PREVENZIONE VIAGGIA AD ALTA VELOCITA’

Anche quest’anno, dal 3 al 14 ottobre, nel mese dedicato alla prevenzione delle malattie...

Quando “CUORE” fa rima con… STILE DI VITA

Quando “CUORE” fa rima con… STILE DI VITA

Il cuore è il protagonista della nostra vita fisica ed emozionale: quando siamo...

UNA MISS UNIVERSO DA RISCOPRIRE, PER AMARLA PERDUTAMENTE!

UNA MISS UNIVERSO DA RISCOPRIRE, PER AMARLA PERDUTAMENTE!

La “Miss Universo” delle diete è certamente la Dieta Mediterranea: titolo...

L’UOMO IDEALE? FA' PREVENZIONE!

L’UOMO IDEALE? FA' PREVENZIONE!

 “Abbiamo disperatamente bisogno di maggior impegno sul fronte della prevenzione e...

Parole: strumento di benessere

Parole: strumento di benessere

Le parole traducono i nostri pensieri, esprimono emozioni e stati d’animo e possono...

Albicocche: vellutate, profumate, dolci, bellissime … ma non solo!

Albicocche: vellutate, profumate, dolci, bellissime … ma non solo!

Fin da piccola mi piaceva schiacciare il seme e mangiarne la mandorla… A dire il vero...

CI SIAMO BEVUTI E CI BEVIAMO DI TUTTO… ANCHE LE BIBITE RADIOATTIVE

CI SIAMO BEVUTI E CI BEVIAMO DI TUTTO… ANCHE LE BIBITE RADIOATTIVE

Lo scorso 4 luglio si è celebrato il giorno dell’Indipendenza Americana, ma si...

Fai qualcosa di buono per il tuo corpo

Fai qualcosa di buono per il tuo corpo

“Fai qualcosa di buono per il tuo corpo, affinché la tua anima abbia voglia di...

Estate: baciamo il sole!!!

Estate: baciamo il sole!!!

Spesso non prestiamo abbastanza attenzione alle nostre labbra e per questo vi dò alcuni...

 Prevenzione primaria? No, grazie… non ci credo!

Prevenzione primaria? No, grazie… non ci credo!

Cari Amici, titolo l’articolo di oggi con una frase che può sembrare una...

SALUTE E BENESSERE PER I NOSTRI FIGLI

SALUTE E BENESSERE PER I NOSTRI FIGLI

Tra poco finisce la scuola e stiamo già pianificando o abbiamo già pianificato,...

Salute e Benessere 3 - PUO’ MANCARE IL NOSTRO ‘TEST’ ?

Salute e Benessere 3 - PUO’ MANCARE IL NOSTRO ‘TEST’ ?

Cari amici, come in tutte le rubriche che si rispettano, vi propongo anch’io un...

Salute e benessere 3 - L'utilizzo degli Integratori

Salute e benessere 3 - L'utilizzo degli Integratori

Anche in questi giorni si susseguono notizie più o meno allarmistiche sulla...

Salute e Benessere 2 - La Piramide Alimentare

Salute e Benessere 2 - La Piramide Alimentare

Ciao a tutti! La riconoscete? E’ la Piramide Alimentare che rappresenta la Dieta...

Benvenuti nella Stanza della Salute e Benessere!

Sono Stefania Carlotto ed inizio oggi ad “arredare” questa stanza, con...

Prevenire a tavola l'ictus cerebrale. Ecco le regole degli esperti

Prevenire a tavola l'ictus cerebrale. Ecco le regole degli esperti

Studi scientifici confermano come il consumo di olio d’oliva, frutta, verdura e pesce...

29 FEBBRAIO 2016 - GIORNATA DELLE MALATTIE RARE

29 FEBBRAIO 2016 - GIORNATA DELLE MALATTIE RARE

“Unisciti a noi per far sentire la voce delle Malattie Rare”: questo il messaggio...

Premio EURORDIS alla Carriera per Renza Barbon Galluppi

Premio EURORDIS alla Carriera per Renza Barbon Galluppi

Il 23 febbraio 2016 a Bruxelles Sua Altezza Reale la Principessa Astrid del Belgio...

Adua Del Vesco si fa allenare dal Personal Trainer Veneto Andrea Carollo

Adua Del Vesco si fa allenare dal Personal Trainer Veneto Andrea Carollo

Andrea Carollo è il personal trainer di Adua Del Vesco Adua Del Vesco, ragazza molto...

IL TATUAGGIO NON È PIÙ PER SEMPRE

IL TATUAGGIO NON È PIÙ PER SEMPRE

Roma, 29 settembre 2015 – Oggi tatuarsi va molto di moda. Un tatuaggio si fa per...

TIROIDE: I dati definitivi emersi dalla campagna di sensibilizzazione #Tiroide

TIROIDE: I dati definitivi emersi dalla campagna di sensibilizzazione #Tiroide

Roma, 28 luglio 2015. Segni e sintomi non sempre conducono alla diagnosi di alterata funzione...

SIPPS, estate e alimentazione dei bambini: cosa è meglio mangiare

SIPPS, estate e alimentazione dei bambini: cosa è meglio mangiare

Roma, 8 luglio 2015 – “Mangiare è una necessità, mangiare...

Il centro benessere Desyl ad Expo 2015

Il centro benessere Desyl ad Expo 2015

Dal centro di Novate alla fiera Expo. E' questa l'esperienza che vivrà sabato...

La Dr.ssa Agnusdei alla Fiera del benessere di Varese

La Dr.ssa Agnusdei alla Fiera del benessere di Varese

Anche la dr.ssa Anna Agnusdei alla Fiera del Benessere di Varese. Il biologo nutrizionista...

EUROMELANOMADAY: 8 e 9 maggio in Italia

EUROMELANOMADAY: 8 e 9 maggio in Italia

Roma, 5 maggio 2015 – In Italia si registrano ogni anno dai 6 ai 15 nuovi casi di...

Giornata Mondiale contro la Meningite - commento Prof.ssa Susanna Esposito

Giornata Mondiale contro la Meningite - commento Prof.ssa Susanna Esposito

Commento della Prof.ssa Susanna Esposito, Direttore dell’Unità di Pediatria ad...

FEDEMO CELEBRA OGGI PRESSO IL CONI L’XI GIORNATA MONDIALE DELL’EMOFILIA

FEDEMO CELEBRA OGGI PRESSO IL CONI L’XI GIORNATA MONDIALE DELL’EMOFILIA

Roma, 13 aprile 2015. Riprendendo e rivedendo le parole di Pierre de Coubertin, fondatore dei...

PEDIATRIA: LOW DOSE MEDICINE E DISTURBI DEL SONNO AL CENTRO DEL CONGRESSO NAZIONALE SIPPS

PEDIATRIA: LOW DOSE MEDICINE E DISTURBI DEL SONNO AL CENTRO DEL CONGRESSO NAZIONALE SIPPS

Roma, 28 novembre 2014 – Vecchie e nuove dipendenze, fumo di sigaretta, riconoscimento...

Prevenire a tavola l'ictus cerebrale. Ecco le regole degli esperti

Studi scientifici confermano come il consumo di olio d’oliva, frutta, verdura e pesce azzurro possa ridurre il rischio ictus fino al 20%. L’ictus cerebrale, purtroppo, rappresenta ancora la seconda causa di morte a livello mondiale e la terza nei paesi industrializzati. E le previsioni non sono delle migliori: entro il 2020 la mortalità per ictus rischia di raddoppiare a causa dell’invecchiamento della popolazione. L’ictus cerebrale, però, non solo si può curare ma si può prevenire nell’80 % dei casi: le linee guida sia nazionali che internazionali raccomandano di seguire adeguati stili di vita, che portino a controllare l’eccessivo peso corporeo e l’obesità, attraverso l’attività fisica moderata e costante, e un’alimentazione sana come quella che prevede la dieta mediterranea. Il controllo della pressione arteriosa è fondamentale, fino dai 40 anni, ancora più importante nei diabetici, così come il riconoscimento della aritmia cardiaca definita fibrillazione atriale e l’astensione dal fumo.



“Con campagne informative come Aprile mese della prevenzione, A.L.I.Ce. Italia Onlus – dichiara Francesco Gaballo, vicepresidente dell’Associazione – intende ridurre l’incidenza dell’ictus cerebrale e migliorare la qualità della vita delle persone colpite, proprio attraverso la diffusione della conoscenza della patologia e dei suoi principali fattori di rischio”. La prevenzione inizia a tavola. In numerosi studi epidemiologici, infatti, la dieta è stata individuata come uno dei principali fattori di rischio modificabile.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha valutato in circa 2.64 milioni di casi all’anno il totale delle morti attribuibili ad un inadeguato consumo di frutta e verdura. Aumentando il consumo individuale fino a 600 grammi al giorno, si potrebbe ridurre il rischio di infarto e ictus rispettivamente del 31% e del 19%. La tradizionale dieta mediterranea è caratterizzata da olio di oliva extravergine come principale fonte di grassi, da un elevato apporto di frutta, noccioline, verdure, legumi e cereali; da un moderato apporto di pesce e pollame, da un basso apporto di latticini, carne rossa e dolci e da un consumo da basso a moderato di vino, in particolare durante i pasti.

Consumare in particolare agrumi, mele, pere e verdure a foglia contribuisce molto alla protezione: un incremento di circa 200 grammi al giorno, sia di frutta che di verdura, fa diminuire il rischio ictus rispettivamente del 32% e dell’11%.

Un alto consumo di olio di oliva extravergine, che rientra tra le caratteristiche principali della dieta mediterranea, viene considerato come uno degli elementi che contribuisce maggiormente a proteggere il sistema cardiovascolare: un incremento di 23 grammi al giorno di consumo di olio di oliva è stato inversamente associato all’incidenza dell’ictus (riduzione del rischio del 20%) e alla mortalità (riduzione del rischio dell’11%).

Se da una parte ci sono nutrienti da consumare con moderazione, come sodio, alcol e grassi saturi perché aumentano il rischio vascolare, per altri, invece, è stato evidenziato un effetto protettivo: omega3, fibre, vitamina B6 e B12, così come l’assunzione di calcio e potassio diminuiscono il rischio di ictus cerebrale

Seguire la dieta mediterranea riduce, dunque, il rischio di ipertensione, diabete, infarto, obesità e sindrome metabolica.

Le regole di una sana alimentazione e uno stile di vita corretto, però, dovrebbero essere adottate sin da piccoli, purtroppo i dati dimostrano il contrario: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, in Europa, 1 bambino su 3 tra i 6 e i 9 anni è sovrappeso o obeso. Ed è per questo che A.L.I.Ce. Italia Onlus intende sensibilizzare anche le famiglie su una maggiore attenzione verso le cattive abitudini alimentari fin dall’infanzia. Non si deve dimenticare che una giusta prevenzione, oltre a benefici in termini di salute, comporterebbe un effetto positivo sul budget nazionale dei Paesi dell’Unione Europea, considerando che attualmente ben il 7% di questo budget viene destinato alle patologie collegate all’obesità.


CONSIGLI DIETETICI


1. Consumare pesce almeno 2 volte alla settimana, soprattutto salmone, pesce spada, pesce azzurro o trota

2. Ridurre l’apporto di sale – massimo 5 gr al giorno

3. Consumare almeno 3 porzioni di frutta e almeno 2 di verdura al giorno

4. Limitare il consumo di grassi e condimenti di origine animale, preferendo quelli di origine vegetale

5. Bere non più di 2 bicchieri di vino al giorno



In occasione di “Aprile mese della prevenzione dell’Ictus Cerebrale”, la Federazione A.L.I.Ce. Italia Onlus con le sue oltre 70 Associazioni locali darà vita a diverse iniziative di prevenzione, sensibilizzazione e di informazione su questa patologia, grave e disabilitante. Anche quest’anno, inoltre, A.L.I.Ce. Italia Onlus può contare su una testimonial d’eccezione: Valentina Vezzali.

L’elenco delle iniziative previste sarà inserito sul sito www.aliceitalia.org

Bibliografia
1. ISO-SPREAD, Ictus cerebrale: linee guida di prevenzione e trattamento, 2016

A.L.I.Ce. Italia Onlus è una federazione di associazioni regionali di volontariato sparse su tutto il territorio nazionale, oltre 70 tra sedi e sezioni, le quali, pur autonome e indipendenti nelle proprie attività, collaborano al raggiungimento di comuni obiettivi a livello nazionale.
Loro peculiarità è quella di essere le uniche ad essere formate da persone colpite da ictus, dai loro familiari e caregiver, da neurologi e medici esperti nella diagnosi e trattamento dell'ictus, medici di famiglia, fisiatri, infermieri, terapisti della riabilitazione, personale socio-sanitario e volontari. Sono associazioni senza scopo di lucro, democratiche, apolitiche, con personalità giuridica e non, iscritte nei registri regionali delle associazioni di volontariato.
Tra i propri obiettivi statutari: diffondere l’informazione sulla curabilità della malattia; facilitare l’informazione, anche attraverso i media, per un tempestivo riconoscimento dei primi sintomi come delle condizioni che ne favoriscono l’insorgenza; sollecitare gli addetti alla programmazione sanitaria affinché provvedano ad istituire centri specializzati per la prevenzione, la diagnosi, la cura e la riabilitazione delle persone colpite da ictus e ad attuare progetti concreti di screening; tutelare il diritto dei pazienti ad avere su tutto il territorio nazionale livelli di assistenza, uniformi ed omogenei.

www.gascommunication.com

  • La Vineria
  • Alimentari Giovanni
  • Colorificio Alte
  • In Spagna