17/01/2018 03:48:05
    

Quotidiani

Ambiente

Terremoto Amatrice: a CERVETERI la Chiccomamia Eventi si mobilita

Terremoto Amatrice: a CERVETERI la Chiccomamia Eventi si mobilita

E’ partita la macchina organizzativa Chiccomania Eventi in sostegno delle persone...

GREENPEACE: IN MIGLIAIA IN BICICLETTA PER SALVARE L’ARTICO, DA ROMA A BUENOS AIRES

GREENPEACE: IN MIGLIAIA IN BICICLETTA PER SALVARE L’ARTICO, DA ROMA A BUENOS AIRES

ROMA, 04.10.14 – Sono migliaia le persone che oggi hanno preso parte alla #IceRide, la...

La mitigazione del rischio idrogeologico, una priorità per il Paese

Associazioni ambientaliste e di categoria, ordini professionali, sindaci, tecnici ed esperti...

ENERGY REVOLUTION DI GREENPEACE: DIFESA DEL CLIMA, PIÙ LAVORO E MILIARDI DI EURO RISPARMIATI

ROMA, 28.11.13 – Greenpeace presenta oggi a Roma, al VI Forum "QualEnergia?"...

Rete Mobilità Nuova oggi a Roma le proposte sul nuovo codice della strada

Ridurre la velocità in ambito urbano è l’unica misura in grado di far...

Il 20 e 21 novembre è Festa dell’Albero

Tanti giardini dell’accoglienza in tutta Italia per tutti i migranti che hanno perso la...

Alluvione Sardegna, Lipu: solidarietà e risorse nella Legge Stabilità per tutela territorio

“Prevedere risorse adeguate nella Legge di Stabilità per la messa in sicurezza...

Legambiente su direttiva europea per ridurre buste di plastica

“Ottima l'iniziativa del commissario per l’ambiente UE Potocnik per combattere...

Italia Rinnovabile: domani a Roma ai Fori Imperiali

Per raccontare l’Italia delle fonti pulite e dell’efficienza energetica, domani,...

AL VIA IL TALENT SCOUT PER L’INNOVAZIONE ENERGETICA

Presentato oggi Digital Energy: il tour alla ricerca di idee e progetti su smart grid e...

PREMIO LUISA MINAZZI – AMBIENTALISTA DELL’ANNO - ecco gli 8 candidati

Chi l’ha detto che l’Italia è in crisi? A osservare gli otto candidati in...

Legambiente su Costa Concordia

“Complimenti allo staff e ai lavoratori di Titan/Micoperi, con la Protezione Civile e...

Puliamo il Mondo con Legambiente dal 27 al 29 settembre

Sono già un migliaio i Comuni dove si farà quest'anno Puliamo il Mondo e...

Legambiente - domenica è Big Jump in tutta Europa tuffi per laghi e fiumi puliti

Domenica 14 luglio alle 15:00 decine di migliaia di persone si tufferanno simultaneamente nei...

GREENPEACE: SONDAGGIO CONSUMATORI ITALIANI, VOGLIONO VEICOLI PIU EFFICIENTI

ROMA, 18.06.13 - Oggi i Ministri dell’Ambiente dell’Unione Europea si riuniscono...

La più bella sei tu: vota la spiaggia!

Gara aperta per la spiaggia più bella d'Italia. C'è tempo fino al 31...

Wind Day, il 15 giugno si festeggia l’eolico in tutta Europa

Il 15 giugno in tutta Europa si festeggia il Wind Day, la giornata del vento promossa...

Tra mare, montagna e piccoli borghi i campi di volontariato di Legambiente

Vivere un’estate speciale, fare una preziosa esperienza di crescita, di viaggio e...

MALTEMPO: COLDIRETTI, AL NORD PRIMAVERA PIU’ PIOVOSA DA 75 ANNI

Da oltre 75 anni non era mai caduta così tanta acqua al nord in primavera che ha fatto...

GIORNATA DEGLI OCEANI. DALL’ENPA IL VADEMECUM PER PROTEGGERE IL MARE E I SUOI ABITANTI

Roma, 7 giugno 2013 – In occasione della giornata mondiale dedicata alla tutela della...

	 	 GREENPEACE: GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI, ECCO I DATI SULLA PESCA CHE SALVA IL MARE

GREENPEACE: GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI, ECCO I DATI SULLA PESCA CHE SALVA IL MARE

ROMA, 07.06.13 - Domani, 8 giugno, è la Giornata mondiale degli Oceani....

	 	 Bilancio Spiagge e fondali puliti Legambiente

Bilancio Spiagge e fondali puliti Legambiente

Spiagge e fondali puliti 2013, la campagna di Legambiente dedicata alla pulizia delle coste 25...

Il clima cambia le città. indagine Legambiente

Prima conferenza internazionale sul tema dell’adattamento climatico in ambito urbano...

MALTEMPO: COLDIRETTI, ALLERTA PO SALE 3 MT/GG. NEI CAMPI E’ CALAMITA’

Per effetto delle intense precipitazioni il livello idrometrico del fiume Po è...

AMBIENTE; EARTH DAY; ITALIA “FESTEGGIA” CON -15% TERRA IN 20 ANNI

L’Italia ha perso negli ultimi venti anni 2,15 milioni di ettari di terra coltivata per...

	 	 SCOPERTA ASTRONOMICA - individuati Kepler 20e e Kepler 20f4

SCOPERTA ASTRONOMICA - individuati Kepler 20e e Kepler 20f4

Dai dati fino a ora ottenuti, i ricercatori della NASA pensano che i due nuovi pianeti...

METEO: COLDIRETTI, PRIMAVERA RITARDATA TAGLIA 10% RACCOLTI

L’atteso arrivo del bel tempo consente finalmente l’accesso dei trattori nei campi...

	 Federparchi, Kyoto Club e Legambiente su giornata internazionale foreste

Federparchi, Kyoto Club e Legambiente su giornata internazionale foreste

Tutelare le foreste significa tutelare e garantire un futuro più verde. È questo...

VIVIENNE WESTWOOD HA SCELTO LA BANDIERA CHE GREENPEACE PORTERÀ NELL’ARTICO

VIVIENNE WESTWOOD HA SCELTO LA BANDIERA CHE GREENPEACE PORTERÀ NELL’ARTICO

ROMA, 15.03.13 — La nota stilista britannica Vivienne Westwood ha selezionato la...

ASTROLOGIA E STORIA

In astrologia esiste il piccolo zodiaco e il grande zodiaco, Il piccolo è formato dalla...

Legambiente su incidente Chernobyl

“La centrale di Chernobyl costituisce un serio pericolo. Sono infatti ancora alte le...

Tema astrale del metereologo Andrea Giuliacci

Nato Venerdì 19 Marzo 1971 a Milano alle ore 5:00. Pesci ascendente Acquario con un...

9,8% TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO

La terra frana perché’ sono dimezzati gli agricoltori nelle aree marginali che se...

Legambiente: “Rilanciare i parchi per contribuire a superare la crisi del Paese”

Sono una delle bellezze dell’Italia, un patrimonio naturalistico di cui siamo leader in...

Plutone in Capricorno - TRASFORMAZIONE RADICALE

L’ultimo soggiorno di Plutone in Capricorno fu nel ciclo temporale che va dal 1763 al...

Legambiente: il 31 dicembre scadono deroghe sulle acque potabili!

Il 31 dicembre 2012 scadono tutte le possibilità di ulteriori proroghe per le deroghe...

PRESA DI COSCIENZA - PLUTONE IN CAPRICORNO LA TRASFORMAZIONE MORTE E RINASCITA

Per la prima volta dalla sua scoperta Plutone è entrato nel segno del Capricorno, segno...

Legambiente su Giornata Nazionale Alberi è legge

“Finalmente abbiamo una legge che tutela il grande patrimonio arboreo e boschivo del...

Profezia Maya - Cos'accadrà veramente?

La civiltà Maya ha dato prova di stupefacenti calcoli astronomici, talmente perfetti...

1-2 dicembre Lipu in 75 piazze con lenticchie biologiche per un "Natale per la Natura"

Si svolgerà sabato 1 e domenica 2 dicembre, in 75 piazze in tutta Italia, la campagna...

Saturno è entrato in Scorpione

Saturno è entrato in Scorpione il 6 ottobre, inserendosi potentemente nella complessa...

Ambiente, CFS/LIPU firmano accordo per tutela ambiente e fauna

La tutela della biodiversità, la lotta al bracconaggio, la difesa del patrimonio...

MALTEMPO: SALE A 350 MLN CONTO DANNI DA ALLUVIONE NEI CAMPI

Il conto complessivo dei danni nelle campagne supera i 350 milioni di euro, anche a causa...

Il 23, 24 e 25 novembre torna "Ridurre si può"

Sul riciclaggio da raccolta differenziata l’Italia sta recuperando i ritardi del...

MALTEMPO: COLDIRETTI, CONTA DEI DANNI 100 MLN DANNI PER AGRICOLTURA

Con il ritiro delle acque si contano i danni che nelle campagne potrebbero arrivare a cento...

URAGANO SANDY. GREENPEACE: IL CAMBIAMENTO CLIMATICO MINACCIA TUTTI, NON SOLO GLI USA

Roma, 30 ottobre 2012 - L’uragano Sandy, che sta devastando molti Stati negli USA,...

L'impronta ambientale dei prodotti e le scelte dei consumatori

I consumatori hanno il potere reale di influenzare il mercato e le scelte produttive. Questa...

GREENPEACE: UE, 13 CENTRALI NUCLEARI DA CHIUDERE SUBITO

Roma, 2 ottobre 2012 - Iniziano a circolare indiscrezioni sugli stress test condotti dalla...

Puliamo il mondo: il bilancio finale dei tre giorni di volontariato ambientale

Puliamo il mondo: il bilancio finale dei tre giorni di volontariato ambientale

Oltre 600mila persone in 1.700 comuni per ripulire 4.000 località dai rifiuti...

Festambiente Mondi Possibili - Bilancio finale

Gli organizzatori: “A Festambiente Mondi Possibili abbiamo respirato umanità e...

  • Terremoto Amatrice: a CERVETERI la Chiccomamia Eventi si mobilita

    Terremoto Amatrice: a CERVETERI la Chiccomamia Eventi si mobilita

    Published in Ambiente

  • GREENPEACE: IN MIGLIAIA IN BICICLETTA PER SALVARE L’ARTICO, DA ROMA A BUENOS AIRES

    GREENPEACE: IN MIGLIAIA IN BICICLETTA PER SALVARE L’ARTICO, DA ROMA A BUENOS AIRES

    Published in Ambiente

  • La mitigazione del rischio idrogeologico, una priorità per il Paese

    Published in Ambiente

  • ENERGY REVOLUTION DI GREENPEACE: DIFESA DEL CLIMA, PIÙ LAVORO E MILIARDI DI EURO RISPARMIATI

    Published in Ambiente

  • Rete Mobilità Nuova oggi a Roma le proposte sul nuovo codice della strada

    Published in Ambiente

  • Il 20 e 21 novembre è Festa dell’Albero

    Published in Ambiente

  • Alluvione Sardegna, Lipu: solidarietà e risorse nella Legge Stabilità per tutela territorio

    Published in Ambiente

  • Legambiente su direttiva europea per ridurre buste di plastica

    Published in Ambiente

  • Italia Rinnovabile: domani a Roma ai Fori Imperiali

    Published in Ambiente

  • AL VIA IL TALENT SCOUT PER L’INNOVAZIONE ENERGETICA

    Published in Ambiente

  • PREMIO LUISA MINAZZI – AMBIENTALISTA DELL’ANNO - ecco gli 8 candidati

    Published in Ambiente

  • Legambiente su Costa Concordia

    Published in Ambiente

  • Puliamo il Mondo con Legambiente dal 27 al 29 settembre

    Published in Ambiente

  • Legambiente - domenica è Big Jump in tutta Europa tuffi per laghi e fiumi puliti

    Published in Ambiente

  • GREENPEACE: SONDAGGIO CONSUMATORI ITALIANI, VOGLIONO VEICOLI PIU EFFICIENTI

    Published in Ambiente

  • La più bella sei tu: vota la spiaggia!

    Published in Ambiente

  • Wind Day, il 15 giugno si festeggia l’eolico in tutta Europa

    Published in Ambiente

  • Tra mare, montagna e piccoli borghi i campi di volontariato di Legambiente

    Published in Ambiente

  • MALTEMPO: COLDIRETTI, AL NORD PRIMAVERA PIU’ PIOVOSA DA 75 ANNI

    Published in Ambiente

  • GIORNATA DEGLI OCEANI. DALL’ENPA IL VADEMECUM PER PROTEGGERE IL MARE E I SUOI ABITANTI

    Published in Ambiente

  • 	 	 GREENPEACE: GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI, ECCO I DATI SULLA PESCA CHE SALVA IL MARE

    GREENPEACE: GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI, ECCO I DATI SULLA PESCA CHE SALVA IL MARE

    Published in Ambiente

  • 	 	 Bilancio Spiagge e fondali puliti Legambiente

    Bilancio Spiagge e fondali puliti Legambiente

    Published in Ambiente

  • Il clima cambia le città. indagine Legambiente

    Published in Ambiente

  • MALTEMPO: COLDIRETTI, ALLERTA PO SALE 3 MT/GG. NEI CAMPI E’ CALAMITA’

    Published in Ambiente

  • AMBIENTE; EARTH DAY; ITALIA “FESTEGGIA” CON -15% TERRA IN 20 ANNI

    Published in Ambiente

  • 	 	 SCOPERTA ASTRONOMICA - individuati Kepler 20e e Kepler 20f4

    SCOPERTA ASTRONOMICA - individuati Kepler 20e e Kepler 20f4

    Published in Ambiente

  • METEO: COLDIRETTI, PRIMAVERA RITARDATA TAGLIA 10% RACCOLTI

    Published in Ambiente

  • 	 Federparchi, Kyoto Club e Legambiente su giornata internazionale foreste

    Federparchi, Kyoto Club e Legambiente su giornata internazionale foreste

    Published in Ambiente

  • VIVIENNE WESTWOOD HA SCELTO LA BANDIERA CHE GREENPEACE PORTERÀ NELL’ARTICO

    VIVIENNE WESTWOOD HA SCELTO LA BANDIERA CHE GREENPEACE PORTERÀ NELL’ARTICO

    Published in Ambiente

  • ASTROLOGIA E STORIA

    Published in Ambiente

  • Legambiente su incidente Chernobyl

    Published in Ambiente

  • Tema astrale del metereologo Andrea Giuliacci

    Published in Ambiente

  • 9,8% TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO

    Published in Ambiente

  • Legambiente: “Rilanciare i parchi per contribuire a superare la crisi del Paese”

    Published in Ambiente

  • Plutone in Capricorno - TRASFORMAZIONE RADICALE

    Published in Ambiente

  • Legambiente: il 31 dicembre scadono deroghe sulle acque potabili!

    Published in Ambiente

  • PRESA DI COSCIENZA - PLUTONE IN CAPRICORNO LA TRASFORMAZIONE MORTE E RINASCITA

    Published in Ambiente

  • Legambiente su Giornata Nazionale Alberi è legge

    Published in Ambiente

  • Profezia Maya - Cos'accadrà veramente?

    Published in Ambiente

  • 1-2 dicembre Lipu in 75 piazze con lenticchie biologiche per un "Natale per la Natura"

    Published in Ambiente

  • Saturno è entrato in Scorpione

    Published in Ambiente

  • Ambiente, CFS/LIPU firmano accordo per tutela ambiente e fauna

    Published in Ambiente

  • MALTEMPO: SALE A 350 MLN CONTO DANNI DA ALLUVIONE NEI CAMPI

    Published in Ambiente

  • Il 23, 24 e 25 novembre torna "Ridurre si può"

    Published in Ambiente

  • MALTEMPO: COLDIRETTI, CONTA DEI DANNI 100 MLN DANNI PER AGRICOLTURA

    Published in Ambiente

  • URAGANO SANDY. GREENPEACE: IL CAMBIAMENTO CLIMATICO MINACCIA TUTTI, NON SOLO GLI USA

    Published in Ambiente

  • L'impronta ambientale dei prodotti e le scelte dei consumatori

    Published in Ambiente

  • GREENPEACE: UE, 13 CENTRALI NUCLEARI DA CHIUDERE SUBITO

    Published in Ambiente

  • Puliamo il mondo: il bilancio finale dei tre giorni di volontariato ambientale

    Puliamo il mondo: il bilancio finale dei tre giorni di volontariato ambientale

    Published in Ambiente

  • Festambiente Mondi Possibili - Bilancio finale

    Published in Ambiente

Il clima cambia le città. indagine Legambiente

Prima conferenza internazionale sul tema dell’adattamento climatico in ambito urbano promossa da Legambiente e Università Iuav di Venezia

Legambiente: “Piogge intense e ondate di calore, gli impatti del cambio climatico nelle città italiane sono una emergenza e una sfida per riqualificare mettendo in sicurezza il territorio”


Le città sono sempre più calde. Negli ultimi 30 anni si è verificato un incremento delle temperature medie in tutte le grandi città italiane con un aumento record nell’ultimo decennio. La temperatura rilevata nei centri urbani, inoltre, risulta sempre più elevata di quella rilevata in aree meno urbanizzate (gli aeroporti cittadini nello specifico) con differenze fino a 3 gradi dovuti all'effetto isola di calore, ossia all'aumento della temperatura dovuto all'asfalto e al cemento che catturano le radiazioni solari, oltre che dal calore prodotto da impianti energetici e scarichi dei veicoli. Le temperature estive nel corso dello scorso anno in nove città italiane, sono risultate sempre superiori ai valori medi trentennali fino al 1961 confermando l’aumento delle anomalie nelle temperature come già avvenuto nel 2003 e nel 2007.
Le precipitazioni piovose risultano maggiormente concentrate e intense del passato con periodi siccitosi di maggiore durata. I dati evidenziano come in Italia stia aumentando la frequenza di fenomeni estremi violenti come trombe d’aria e alluvioni che sempre più spesso fanno registrare danni ingentissimi e vittime perché aggravati da decisioni scellerate di trasformazione del territorio e degli ecosistemi (fiumi intubati, aree urbane completamente impermeabilizzate, edifici realizzati in aree a rischio idrogeologico, inadeguatezza della rete di convogliamento delle acque piovane ecc.).
La risposta a impatti di questa dimensione, che in assenza di una inversione nella curva delle emissioni di gas serra rischiano addirittura di accelerare nei prossimi decenni, chiama quindi in causa i governi locali e le politiche. L'Unione Europea ha infatti definito una strategia per l'adattamento ai cambiamenti climatici che tutti i Paesi sono chiamati a seguire e in molte città europee e degli Stati Uniti sono stati definiti nuovi strumenti di pianificazione e intervento che hanno al centro il tema del l'adattamento ai cambiamenti climatici. Capire i rischi e gli impatti legati ai cambiamenti climatici nel territorio, con specifica attenzione alle urbane, è dunque oggi una priorità.

Della dimensione dei cambiamenti climatici e della consapevolezza della necessità di doverli affrontare con strumenti di intervento nuovi e specifiche risorse relative alla dimensione urbana si è parlato oggi a Venezia, nel corso della prima conferenza internazionale sul clima e le città organizzata da Legambiente e Università Iuav dove, alla presenza di relatori europei e americani, ricercatori e amministratori locali tra cui Corrado Clini, direttore generale del Ministero dell’Ambiente, Marino Zorzato, vicepresidente della Regione Veneto, il Rettore della Iuav Amerigo Restucci, il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza e l’assessore all’Ambiente del Comune di Venezia Gianfranco Bettin, sono state illustrate ricerche e studi che da New York a Stoccarda hanno mostrato i problemi degli impatti dei cambiamenti climatici e le strategie per farne fronte, e studi per comprendere cosa potrebbe succedere nel centro di Roma piuttosto che di Napoli o Milano se, come previsto dall’Ipcc, la temperatura media continuerà a salire nei prossimi anni con conseguente aumento degli effetti climatici estremi.

“Il tema dell’adattamento ai cambiamenti climatici deve entrare urgentemente nell’agenda politica nazionale e del governo delle città – ha dichiarato il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza -. L’impatto devastante di piogge intense, alluvioni, esondazioni ci ricorda la fragilità del nostro Paese e l’impellenza di far diventare la sicurezza e la manutenzione del territorio una priorità di azione del nuovo Governo. Auspichiamo che si arrivi quanto prima alla definizione e approvazione di un Piano nazionale di adattamento al clima, come previsto dall’Unione Europea, con una specifica attenzione alle questioni urbane. E’ fondamentale, infatti, individuare obiettivi, progetti e risorse per intervenire nelle aree più a rischio e riqualificare anche i quartieri dove invece il pericolo viene dall’effetto “isola di calore”, ossia dall’innalzamento delle temperature legato all’asfalto e al cemento che può avere effetti drammatici su alcune fasce della popolazione durante i picchi di calore”.
“L’accelerazione dei processi climatici impone dei cambiamenti nell’approccio a questi problemi – ha dichiarato il vicepresidente di Legambiente Edoardo Zanchini -, a partire dall’attenzione alle risorse idriche, ma anche nello studio degli impatti di questi cambiamenti sulla popolazione attraverso specifici studi epidemiologici. Per questo, il prossimo passo della collaborazione tra Legambiente e Università IUAV di Venezia, sarà la creazione di un Osservatorio sull’adattamento al clima nelle città italiane e del mediterraneo”.

Tra gli studi presentati, quello realizzato in collaborazione con Legambiente dall'Osservatorio meteorologico di Milano Duomo, ha analizzato i cambiamenti e i relativi aumenti delle temperature in nove città italiane (Torino, Milano, Trieste, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo) dal 1961 ad oggi valutandone anche gli effetti critici da un punto di vista energetico (con maggiori consumi per la climatizzazione) e dal punto di vista della salute, per la maggiore frequenza di picchi di calore nelle ore diurne, temperature calde anche nelle ore serali e disagio termico per l'afa e l'umidità. Un esempio è l’aumento della mortalità avvenuta nella caldissima estate del 2003 (secondo il Ministero della Salute superiore al 50% rispetto ai dati medi in alcune città italiane) e pur non esistendo ulteriori monitoraggi, è evidente che l'aumento della frequenza dei picchi di calore sta determinando in intere zone urbane del nostro Paese condizioni di vita sempre più difficili, in particolare per le persone in età avanzata e per chi soffre di malattie croniche. Uno studio specifico su Milano ha evidenziato anche come dal 1961 ad oggi il numero di giorni con temperature massime diurne superiori ai 35 gradi e minime notturne superiori ai 25 gradi si siano concentrate per oltre l'85% tra il 2001 e il 2012 evidenziando, ancora una volta, la necessità di affrontare il tema dei cambiamenti climatici e del loro impatto sulle città in modo innovativo e urgente.

La seconda indagine, elaborata dall’associazione del cigno verde, ha messo in evidenza la vulnerabilità delle città italiane rispetto ad eventi estremi di pioggia avvenuti negli ultimi anni.
Le tendenze previste dall'Ipcc come conseguenza dei cambiamenti climatici e cioè l’aumento di fenomeni estremi e violenti quali alluvioni e trombe d'aria, fanno già parte della cronaca quotidiana del nostro Paese. La ricerca di Legambiente ha analizzato, nello specifico, l'alluvione e le esondazioni avvenute a Genova il 4 novembre 2011, il nubifragio di Roma del 20 ottobre 2011, l'esondazione del Seveso a Milano del 18 settembre 2010, la straripamento dei fiumi e le frane a Messina avvenuti l'1 ottobre 2009, tutti eventi accomunati dalla caduta di enormi quantità di acqua in poche ore (a Messina la metà dell'acqua che cade nell'arco di un anno, a Genova 1/3) con conseguenti danni in termini di vite umane e economici rilevantissimi che potranno, nel futuro essere limitati grazie a nuove strategie di adattamento urbano da mettere in campo al più presto, a partire da nuovi e più attenti ragionamenti sulla trasformazione del territorio e degli ecosistemi.

www.legambiente.it

  • Colorificio Alte
  • In Spagna
  • La Vineria
  • Alimentari Giovanni